Pizza bianca romana ricetta

4.6 / 5 ( 9 voti )
pizza bianca romana ricetta
Preparazione: 15 Minuti
Cottura: 20 minuti
Porzioni: 1 pizza bianca da farcire con stracchino e mortadella
Difficoltà: Facile
Costo: Molto economico
Cucina: Italiana
Categoria: Pizza
Stima Calorie: Kcal 140 per 100 g

Pizza bianca romana ricetta da fare a casa

La pizza bianca alla romana è un lievitato della tradizione, a metà tra la focaccia e la pizza. Alta come una focaccia ed alveolata come la pizza, è ottima da mangiare ancora calda meglio se farcita con la mortadella la pizza bianca è molto buona anche al naturale con la sua crosticina croccante in superficie.

 

Andiamo insieme in cucina e poi…Tutti a tavola con Cinzia.

Ingredienti

Farina tipo 0 440 g

Acqua 290 ml

Lievito di birra secco 4 g

Sale 7 g

Zucchero 1 cucchiaino

Sale grosso da spolverare in superficie

Crescenza e mortadella per farcire

Strumenti

1 teglia antiaderente da forno di dimensioni standard

Prepariamo insieme la pizza bianca romana ricetta da fare a casa

setaccio la farina

Per preparare l’impasto della pizza bianca usa una farina per pizza e focaccia di tipo 0 avrà la forza giusta per un risultato alveolato e perfetto. 

Setaccia 440 g di farina in una ciotola poi versa un cucchiaino di zucchero e 4 g di lievito di birra secco.

impasto

Aggiungi adesso gli altri ingredienti per la pizza bianca romana ricetta facile.

Versa 290 ml di acqua a temperatura ambiente e lavora con il cucchiaio o direttamente con una mano per farla assorbire alla farina poi incorpora anche 7 g di sale.

capovolgi il panetto

Come ultimo ingrediente incorpora i  20 ml di olio extravergine d’oliva e lavora la focaccia romana, con questa ricetta ti bastano pochi minuti per ottenere un panetto liscio ed omogeneo 

Scegli tu se completare la lavorazione dell’impasto in ciotola o su di una spianatoia avendo cura di non aggiungere farina per non cambiare l’idratazione dell’impasto.

fai le prime pieghe in ciotola

Fai un giro di pieghe sollevando un lembo di impasto e ripiegandolo su sé stesso più volte poi capovolgi il panetto e metti a lievitare in ciotola chiusa con della pellicola meglio se in luogo riparato e caldo.

Con queste dosi il raddoppio avviene in circa 4 ore.

metti l'impasto sul piano da lavoro

Al raddoppio versa il panetto della pizza bianca alla romana su di un piano liscio spolverato con pochissima farina e fai un giro di pieghe, arrotonda e lascia riposare ancora per 1 ora.

stendi l'impasto

A riposo avvenuto metti l’impasto della pizza bianca su di un letto di semola, spolvera anche sul panetto e schiaccia con le dita il bordo poi affianca le dita e partendo dal la parte più vicina a te andando verso avanti affondale per allargarla bene, vedrai formarsi le bolle della lievitazione.

inforna la focaccia

Scuoti dall’eccesso di farina e metti la pizza bianca romana su di una teglia da forno, condisci con olio e con granelli di sale grosso e cuoci in forno già caldo a 220 °C nella parte più bassa per 15 minuti oppure poggiala direttamente sulla pietra refrattaria già fatta scaldare direttamente nel forno.

pizza romana bianca

Ecco come fare la pizza bianca, puoi mangiarla al naturale oppure farcita con stracchino e mortadella…buon appetito!!!

Scritto da

I miei consigli

Se non hai il lievito di birra disidratato puoi usare il lievito di birra fresco sciolto in poca acqua, ti basta moltiplicare per 3 la dose del secco. 

Così come la spianata romana questa pizza bianca può essere farcita come più ti piace.     

Altre ricette per te

Pizza in padella
Pizza

Pizza in padella

Preparazione: 15 Minuti Cottura: 15 minuti Porzioni: 4 pizze tonde da 22

insalata di patate
Antipasti

Insalata di patate

Preparazione: 10 Minuti Cottura: 20 minuti Porzioni: 1 porzione per 3 persone

Croissant di carne
Antipasti

Croissant di carne

Preparazione: 15 Minuti Cottura: 15 minuti Porzioni: 16 pezzi per 4 persone

Pasta con salsiccia
Primi

Pasta con salsiccia

Preparazione: 10 Minuti Cottura: 15 minuti Porzioni: 1 porzione per 2 persone